Respirazione, “Breath!” e Pilates

respirazione e pilatesIl metodo Pilates è un programma di esercizi combinati finalizzato al miglioramento delle qualità fisico-motorie e psico-motorie.
Non può essere considerata una ginnastica nel senso tradizionale del termine, in quanto le svariate sfaccettature che esso contiene implicano un coinvolgimento dell’individuo sia fisico che mentale: ogni movimento richiede infatti, estremo controllo e costante concentrazione per poter rispondere in modo efficace alle continue informazioni che la persona riceve.

“Ogni cambiamento del nostro stato mentale è riflesso prima nel respiro e solo dopo nel corpo.” (Deepak Chopra)

Nella pratica di tale metodo, già dopo le prime lezioni, si possono notare dei cambiamenti che investono, in primis, l’ambito fisico-corporeo, ma coinvolgono anche altri aspetti più profondi della persona. Il classico modo di fare ginnastica lascia il posto a un diverso approccio nell’attività, che implica necessariamente una totale sinergia tra corpo e mente, originata e sostenuta da un serio impegno di concentrazione.

Il valore aggiunto di questi incontri è la dotazione del metodo realizzato e promosso da Clara stessa, docente di yoga/pilates e designer della linea di abbigliamento Breath!© che monitora e aiuta le persone praticanti queste discipline a conoscere in maniera approfondita il proprio respiro, grazie alla tecnologia applicata all’outfit ed all’ app per misurare la propria capacità respiratoria.

È così, si percepisce in modo nuovo e più consapevole il proprio movimento; si scoprono delle parti del corpo prima sconosciute o mai considerate; ci si accorge delle vere potenzialità del proprio corpo e infatti il metodo aiuta anche a superare i limiti posti dalle proprie convinzioni.I movimenti appresi non vengono acquisiti in modo meccanico, ma si integrano alla persona, si imprimono nella mente e nel corpo e per questo non vengono mai persi e dimenticati.
Si creano così delle abitudini motorie che rientrano, naturalmente, nelle proprie attività quotidiane.

In questo tipo di approccio si evidenzia una perfetta armonia tra il meglio delle tradizioni orientali e quelle occidentali che si esprime attraverso l’arte di coordinare corpo, mente e spirito con movimenti naturali. E la pratica della corretta respirazione è ingrediente primario integrante di tale disciplina.

 

COME AVVIENE UN INCONTRO DI PILATES

Ogni lezione individuale prevede la misurazione prima e dopo della propria respirazione tramite la app Smarthbreath. Il corso completo include la dotazione di una maglia Smarthbreath.

Personal
Ogni lezione viene adattata alle esigenze individuali: essendo da solo, verrai guidato e supportato dall’insegnante durante tutta la seduta. Il lavoro proposto viene adattato agli obiettivi concordati e quindi personalizzato allo scopo di permetterti di superare anche le eventuali carenze e/o debolezze che man mano, durante la pratica, si manifesteranno.

Duetto
I semindividuali, detti anche “duetti”, si praticano con un compagno, purché il livello sia, in linea di massima, lo stesso per ambedue.
La struttura della lezione è simile a quella individuale, meno personalizzata e con un maggior accento alla fluidità e al ritmo esecutivo.

Gruppo
JH Pilates riteneva questa parte del sistema molto importante.
Le attrezzature da lui inventate, servivano infatti da supporto per una migliore esecuzione degli esercizi del mat work.
Sono esercizi a corpo libero in gran parte eseguiti al tappeto. Per mantenere un certo livello qualitativo, i gruppi comprendono un numero di circa 10 persone max.

Anche nei gruppi i principi del metodo vengono rigorosamente rispettati e tutti i movimenti sono costantemente controllati dall’insegnante.
Il sosetegno dell’insegnante è soprattutto attraverso il dialogo, per assicurare continue informazioni in modo che ognuno possa esercitare le proprie correzioni durante i movimenti.
Nel Matwork, quindi, si auspica ad una maggior autonomia e capacità di controllo del proprio corpo.

 


INFO

La durata di ogni incontro è di circa 60 minuti.
È richiesto abbigliamento confortevole, da ginnastica.

Location
Presso la Bamboo School – via Mecenate 56, Milano
È anche possibile organizzare sessioni presso il luogo di lavoro e gli uffici, in occasione della pausa pranzo o fine giornata.

Cadenza  |  Settimanale
Insegnante  |  Clara Pozzetti

 

Perché SCEGLIERE LA PRATICA DEL PILATES

La pratica costante di mantenere i corpi energetici fluidi garantisce benefici già sin nelle prime settimane.
Il metodo Pilates approccia la conoscenza delle potenzialità proprio Corpo attraverso una disciplinata pratica ripetitiva, proprio come lo Yoga. È probabile che ciò possa essere percerpito all’estremo opposto della Danza Consapevole dove, invece, il fine è quello di permettere al corpo di esprimersi liberamente, mantenendo il focus sull’ascolto interiore.
Praticare la focalizzazione sul proprio “suono interiore” tramite Pilates può essere molto utile a chi ha una personalità molto “strutturata” – o ad esempio è estremamente timido – e vivrebbe il coinvolgimento di una sessione di danza di gruppo come “troppo invadente”.  Una volta iniziata la familiarità del proprio corpo grazie ad una disciplina strutturata, può succedere che nel tempo, poi, sorga la curiosità di voler progressivamente approfondirne la conoscenza superando i limiti della disciplina…

Clara è praticande e designer e conosce approfonditamente il percorso che propone a chi sceglie questa disciplina.